DA 41/2022_ Richiesta di offerta per il rinnovo triennale delle licenze VMware comprensive di assistenza "basic support" per la Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti - Quesiti

DA 41/2022_ Richiesta di offerta per il rinnovo triennale delle licenze VMware comprensive di assistenza "basic support" per la Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti - Quesiti

 

QUESITI

Termine Presentazione Quesiti:

Termine Risposta ai Quesiti:

Termine Presentazione Offerta:

7 marzo 2022

9 marzo 2022

11 marzo 2022

 

 

QUESITO N. 1:

QUESITO N. 1:

Con riferimento alla rdo, si chiede conferma che:

  1. nel caso una o più offerte risultino anormalmente basse, la stazione appaltante procederà all’esclusione automatica delle stesse come disposto dall’art. 97 comma 8, tenuto conto di quanto previsto dall’art. 1 comma 3 del D.L. 16 luglio 2020 n. 76 così come convertito in L. 120 del 11 settembre 2020;
  2. il pagamento della fattura sarà anticipato in unica tranche.

RISPOSTA QUESITO N. 1:

  1. Si conferma quanto richiesto;
  2. La Cassa procederà alla liquidazione della fattura a seguito dell'accertato esito positivo della corretta attivazione delle licenze in rinnovo. Si conferma che il pagamento avverrà in unica soluzione e sarà effettuato a fronte di fattura elettronica - riscontrata regolare e positivamente confermata dalla Cassa - entro trenta giorni dalla data di ricevimento delle stessa.

QUESITO N. 2:

QUESITO N. 2:

Richiediamo il numero di "contratto o un EA number VMware " da rinnovare al fine di produrre una corretta quotazione.

RISPOSTA QUESITO N. 2

Il nostro numero di contratto VMWare è 44636139.

QUESITO N. 3:

QUESITO N. 3:

Si richiede se all'aggiudicatario verrà richiesta la Cauzione definitiva.

RISPOSTA QUESITO N. 3

Si comunica che all’aggiudicatario non verrà richiesta la cauzione definitiva.

 

QUESITO N. 4:

QUESITO N. 4:

Sul documento “Richiesta Offerte Licenze VMware” al punto 4.c) leggiamo “…Termine minimo di 30 (trenta) giorni …” Si chiede quale è il termine massimo.

RISPOSTA QUESITO N. 4

Il pagamento avverrà in unica soluzione e sarà effettuato a fronte di fattura elettronica - riscontrata regolare e positivamente confermata dalla Cassa - entro trenta giorni dalla data di ricevimento delle stessa.

QUESITO N. 5:

QUESITO N. 5:

Vorremmo chiedere quali sono le norme previste per la verifica della soglia di anomalia e se si prevede l’esclusione automatica delle offerte eventualmente anomale.

RISPOSTA QUESITO N. 5

La Cassa rispetterà le regole previste dall’art. 97 del d.lgs. n. 50/2016. Si procederà all’esclusione automatica delle offerte anomale come disposto dall’art. 97 comma 8, tenuto conto di quanto previsto dall’art. 1 comma 3 del D.L. 16 luglio 2020 n. 76 così come convertito in L. 120 del 11 settembre 2020;

QUESITO N. 6:

QUESITO N. 6:

Vorremmo chiedere a quali condizioni ed in quali tempi potrà essere emessa la fattura.

RISPOSTA QUESITO N. 6

La fattura potrà essere emessa all’esito positivo del rinnovo.

QUESITO N. 7:

QUESITO N. 7:

Vorremmo chiedere se prevedete il pagamento in un’unica soluzione oppure in diverse rate. In caso di rateizzazione preghiamo di indicare numero rate e cronologia emissione successive fatture.

RISPOSTA QUESITO N. 7

Il pagamento avverrà in un’unica soluzione.

Data Ultimo Aggiornamento: 07/03/2022